Dirello nominata “Impresa Vincente 2021” da Intesa Sanpaolo.

“Imprese Vincenti” di Intesa Sanpaolo premia Dirello tra le 112 eccellenze imprenditoriali italiane

L’azienda, unica pugliese tra le 14 selezionate e presentate lo scorso 15 settembre, è stata infatti insignita del prestigioso riconoscimento nell’ambito della prima delle otto tappe del digital tour “Imprese Vincenti 2021”, dedicata a Innovazione, R&S.

Imprese Vincenti è il programma di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione delle PMI italiane, giunto quest’anno alla terza edizione.

Le imprese selezionate sono definite “vincenti” perché – nonostante la crisi dovuta alla Pandemia da COVID-19 – sono state capaci di crescere, mantenere posti di lavoro, attuare trasformazioni digitali, organizzative e di business e attivare soluzioni ad elevata sostenibilità sul piano economico-sociale e ambientale; al tema Innovazione, Ricerca e Sviluppo, la Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo, ha dedicato un’analisi condotta su un campione di circa 43.000 imprese manifatturiere italiane.

Davvero un motivo di orgoglio per Dirello ricevere questo riconoscimento che mai come quest’anno punta alla centralità delle imprese come motore della ripartenza del Paese dopo i lunghi e difficili mesi della pandemia.

Un grande risultato che Dirello desidera condividere con tutto il personale e tutti i clienti.